SearchEsegui ricerca

COPIA PRIVATA Abbassata al 3% l’aliquota di rimborso spese sui compensi di Copia Privata ripartiti ai mandanti e consorziati di SCF

Il Consiglio di amministrazione di SCF ha deliberato di applicare, ai compensi per copia privata ripartiti ai mandanti e consorziati di SCF per gli anni 2015 e 2016, la percentuale di rimborso spese del 3%, in luogo della percentuale del 5% precedentemente applicata.

Tale diminuzione è stata resa possibile grazie alla crescita degli importi incassati dal Consorzio per copia privata a seguito dell’incremento dei compensi stabilito dal Decreto del Ministero dei beni e delle attività culturali del 20 giugno 2014.

Nonostante siano state potenziate anche le attività necessarie alla distribuzione di tali compensi, grazie alle procedure di gestione delle ripartizioni a consorziati e mandanti, in larga parte automatizzate, i costi del Consorzio sono cresciuti in misura non direttamente proporzionale all’aumento degli incassi ed è stato così possibile ridurre la percentuale di contribuzione relativamente a tale diritto.