SearchEsegui ricerca

 

 

Terremoto Centro Italia: sospensione dei pagamenti

SCF ha disposto la sospensione nelle zone interessate dal terremoto delle attività di riscossione dei compensi per diritti connessi, fino a data da destinarsi.

In seguito ai tragici eventi che hanno colpito il centro Italia, SCF Consorzio Fonografici ha disposto l’immediata sospensione, fino a data da destinarsi, delle attività di riscossione dei compensi per diritti connessi nelle zone interessate dal terremoto.

SCF si unisce al cordoglio unanime ed esprime la propria vicinanza alle popolazioni coinvolte.