SearchEsegui ricerca

Top of the Music FIMI-Gfk 2016

Top Of The Music Fimi/GfK fornisce un risultato completo dell’intero 2016 nei canali fisico, download  e streaming. La classifica album vede 17 proposte italiane tra le prime 20 posizioni.

Top of the Music FIMI-Gfk 2016

La classifica album vede una nutrita presenza di artisti nazionali con 17 album italiani tra le prime 20 posizioni (nove  in TopTen): “Le Migliori” di Mina e Celentano, conquista la prima posizione, segue “Il mestiere della vita” di Tiziano Ferro al secondo posto e Ligabue in terza posizione con “Made in Italy”.

Si conferma quindi l’elevato grado di penetrazione del repertorio nazionale nel segmento degli album, il più importante del mercato (l’Italia è tra i pochi Paesi che mostrano una così alta percentuale di artisti locali ai vertici delle vendite di dischi).

Nel 2016 si sono alternati nella prima posizione della classifica album 33 titoli differenti, di cui 25 italiani per un totale di 39 settimane su 52. Anche nel segmento dei vinili (cresciuto del 74%) si riscontra una forte presenza di titoli italiani: durante l’anno si sono registrati 20 titoli italiani al primo posto.

Più internazionale invece la classifica dei singoli digitali guidata da Sia che, con “Cheap Thrills”, seguita da “Faded” di Alan Walker  e “Sofia” di Alvaro Soler. Due italiani nei primi venti: al quinto posto J-AX e Fedez con Vorrei ma non posto e all’undicesimo Fabio Rovazzi con “Andiamo a comandare”.

Lo streaming, in termini di volumi, in Italia sfiora nel 2016 i 100 milioni di stream (+54%) e il segmento premium, per la prima volta, supera il free. Nella classifica dei singoli lo streaming è ormai oltre l’80% . In calo deciso, invece, il download.

Le classifiche ufficiali FIMI GfK sono le uniche che riportano i dati di vendita di tutte e 52 le settimane dell’anno fornendo così un quadro completo di tutto il mercato annuale della musica italiana.