SearchEsegui ricerca

Le palestre che nei corsi utilizzano musica registrata appartenente al repertorio SCF, anche attraverso servizi di un music provider, sono tenute a versare i diritti connessi (autonomi e distinti dal diritto d'autore tutelato da SIAE).

La Licenza SCF è necessaria anche quando:

  • la palestra rientra tra le associazioni sportive dilettantistiche senza scopo di lucro
  • l’accesso al Centro sportivo è riservato ai soci.

Mettiamo a tua disposizione un repertorio di oltre 20 milioni di brani che appartengono ai produttori che rappresentiamo. La tariffa è annuale:

  • per la musica d’ambiente le tariffe si basano sulla superficie delle aree della struttura sonorizzate
  • per i Corsi è previsto un compenso fisso unitario per ciascun corso organizzato nel centro fitness (esiste anche una tariffa forfettaria dedicata alle strutture con superficie inferiore ai 1500 mq. che si basa sulla superficie dell’intera struttura).

Contattaci per sottoscrivere la licenza