SearchEsegui ricerca

Enti religiosi e organizzazioni no profit

La musica trasmette ulteriore valore alle attività e manifestazioni di associazioni ed enti no profit.

Gli enti no profit e gli enti ecclesiastici (il cosiddetto Terzo Settore) possono contare sulla collaborazione attiva di SCF, e quindi utilizzare musica registrata, nel rispetto della legalità e del lavoro di artisti e produttori, per conferire alle attività e manifestazioni maggior valore e visibilità.

Parrocchie ed enti ecclesiastici
Dal 2005 è attiva la convenzione con CEI - Conferenza Episcopale Italiana - che prevede agevolazioni a favore delle oltre 30.000 parrocchie e enti ecclesiali presenti in Italia, nella determinazione del compenso per 'i diritti discografici' da riconoscere per la diffusione di musica registrata nell'ambito delle attività educative, ludico-ricreative, sociali svolte in ambito ecclesiale (es. per la promozione di iniziative culturale, per l'organizzazione di feste patronali o di piazza).

Clicca qui e scopri in dettaglio i vantaggi della convenzione CEI - SCF

Circoli e associazioni
Da gennaio 2011 è attiva la convenzione con ARCI – Associazione Ricreativa e Culturale Italiana - rivolta ad oltre 5.500 circoli e associazioni attivi nel Terzo Settore e presenti sull’intero territorio italiano. La convenzione stabilisce termini e condizioni tariffarie per il pagamento dei compensi da riconoscere, per legge, ad artisti e produttori discografici, nell’ambito dell’organizzazione di intrattenimenti musicali con e senza ballo. Per le associazioni ricreative e culturali aderenti all’ARCI, l’intesa, che tiene conto della natura no profit degli operatori e delinea il sistema tariffario di riferimento per l'intero settore, prevede ulteriori riduzioni.

Elenco delle Associazioni di Categoria che hanno sottoscritto convenzioni con SCF:

Si possono scegliere due modalità di adesione alternative tra loro, utilizzando uno dei due bollettini che le parrocchie riceveranno direttamente presso la loro sede:

  • Il versamento di € 108  dà diritto ad utilizzare musica registrata per tutto il 2017.
  • Il versamento di  162 dà diritto ad utilizzare musica registrata per gli anni 2017-2018-2019.

Gli importi sono da intendersi IVA inclusa e genereranno una fattura a quietanza.

Per ulteriori informazioni contatta i nostri uffici - email: commerciale@scfitalia.it

Numero verde 800767875