SearchEsegui ricerca

Definire una comunicazione musicale efficace è di fondamentale importanza per uno showroom. L’obiettivo è coinvolgere il pubblico e trasmettere i valori del brand e dei prodotti esposti. 

Per diffondere musica legalmente nel corso di una esibizione in una sala espositiva di una determinata collezione (abbigliamento, oggettistica e simili contrassegnata da un marchio e dedicata a una singola categoria di articoli) è necessario sottoscrivere la Licenza SCF.

Tale compenso è destinato a remunerare gli investimenti e il lavoro dei produttori discografici titolari delle registrazioni musicali e degli artisti interpreti ed esecutori (diritti connessi).

SCF rappresenta più di 400 imprese dell’industria musicale e tutela un catalogo di oltre 20 milioni di brani, dai grandi classici, alle ultimissime hit nazionali e internazionali.

La tariffa prevede un compenso forfettario per l’intero periodo di durata della presentazione in showroom e si basa sul mezzo di diffusione utilizzato.

  • La Tariffa A consente la sola diffusione di fonogrammi e/o videomusicali per mezzo di supporti originali o semplice ritrasmissione radio/tv
  • La Tariffa B consente la diffusione per mezzo di supporti non originali o strumenti che ne consentano la copia (es. cd masterizzati, dvd masterizzati, lettore mp3, chiavetta USB, hard disk esterno ecc.).

Contattaci per sottoscrivere la licenza