MENU

Ita  |  Eng

Approvato il bilancio 2019: oltre 57 milioni di euro di ripartito (+9%)

5 maggio 2020

SCF delibera nuovi interventi in favore di mandanti e utilizzatori danneggiati dalla pandemia Covid-19.

Approvato il bilancio 2019: oltre 57 milioni di euro di ripartito (+9%)

Nei giorni scorsi SCF, la principale organizzazione di gestione collettiva dei diritti connessi musicali in Italia, ha approvato il bilancio che si è chiuso con un aumento del 9% nei diritti distribuiti a case discografiche e collecting degli artisti.

In particolare, il comparto broadcasting e web è cresciuto del 15% mentre il public performance è rimasto stabile, con un declino nell’area dei locali da ballo e discoteche.

Un risultato particolarmente rilevante che colloca la società all’ottavo posto a livello globale con il 2,5% di tutti i diritti incassati nel mondo: la crescita di SCF è stata infatti superiore alla performance media europea.

L’assemblea di SCF si è tuttavia prevalentemente concentrata sulla preoccupante situazione venutasi a creare con il lockdown di quasi tutte le attività in Italia in cui avviene l’utilizzazione di musica, con prospettive negative per i prossimi mesi in relazione all’incassato.

Oltre a una serie di interventi già approvati per venire incontro agli utilizzatori, l’assemblea SCF - e successivamente il Cda - hanno anche approvato la riduzione del 50% dell’aggio applicato ai mandanti con diritti maturati inferiori ai 10 mila euro annui, al fine di sostenere l’attuale fase di difficoltà. Altre azioni potrebbero essere intraprese nei prossimi mesi a fronte del deterioramento della situazione economica generale.

Leggi anche
COVID-19: SCF, società di gestione dei diritti musicali, garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti per 6 milioni di euro
mar 31 marzo dalle 0:00
COVID-19: SCF, società di gestione dei diritti musicali, garantisce ripartizioni ai titolari dei diritti per 6 milioni di euro
SCF mantiene la sua operatività nonostante l’emergenza sanitaria, di seguito il comunicato stampa ufficiale.
Posticipata la scadenza della campagna associativa SCF 2020
mar 25 febbraio dalle 0:00
Posticipata la scadenza della campagna associativa SCF 2020
Per far fronte all’emergenza sanitaria, SCF ha disposto per tutto il territorio nazionale un ulteriore ...