MENU

Ita  |  Eng

Convenzione 2019 CEI - SCF: adesione Enti Ecclesiastici

Convenzioni

Qualora non aveste ancora assolto al pagamento del compenso dovuto per l’utilizzo di musica registrata durante le attività organizzate dalla Vostra Parrocchia o dai soggetti di natura ecclesiale collegati (p.e. Oratori), ricordiamo che la Convenzione in essere consente di regolarizzarne la diffusione a tariffe agevolate.

Convenzione 2019 CEI - SCF: adesione Enti Ecclesiastici

La Convenzione prevede le seguenti tariffe:

  • € 111 (IVA inclusa) per il compenso annuale valido per il 2019
  • € 165 (IVA inclusa) per il compenso triennale valido per il 2019 - 2020 - 2021.

Per aderire alla Convenzione

  • Le Parrocchie che riceveranno due bollettini freccia possono effettuare il pagamento di quello corrispondente all’importo prescelto
  • Le Parrocchie a cui verrà inviato un bollettino postale precompilato dovranno indicare la cifra relativa all’abbonamento desiderato.

In quest’ultimo caso, al fine di procedere con una corretta emissione della fattura elettronica a quietanza, è indispensabile indicare nell’apposito campo il Codice Fiscale o la Partita IVA della Parrocchia.

Ricordiamo che il compenso a tutela dei diritti connessi è dovuto non solo quando l’uso di musica registrata avviene con scopo di lucro, ma anche quando tale finalità è assente (p.e. musica d’ambiente in occasione di eventi gratuiti, incontri in ambito parrocchiale…). 

I diritti connessi, che si affiancano a quanto dovuto a SIAE a beneficio degli autori delle composizioni musicali, non sono da corrispondere solo quando vi è esecuzione di musica dal vivo.

Per maggiori informazioni:

Tel. 02 46547573
licenze@scfitalia.it