MENU

Ita  |  Eng

Firmata nuova convenzione Rete dei Festival - SCF

22 maggio 2020
Convenzioni

La Rete dei Festival Nazionali e SCF hanno firmato la convenzione sul diritto connesso per i festival. Un segnale per favorire la ripartenza del comparto della musica e degli eventi.

Firmata nuova convenzione Rete dei Festival - SCF

I coordinatori della Rete dei Festival Marasco, Lionello, Grossi sono soddisfatti di presentare la convenzione all’indomani dell’annunciata possibilità di ripartenza per gli eventi live dopo il totale lockdown: “Un risparmio che sarà importante soprattutto per le iniziative e i festival più piccoli, linfa vitale del sistema e dell’offerta musicale in Italia, proprio per questo ringraziamo la sensibilità e la collaborazione di SCF”.

La convenzione offre infatti condizioni vantaggiose sull’acquisizione delle licenze per la diffusione, nel corso delle manifestazioni del circuito, del repertorio rappresentato da SCF.

La Rete dei Festival

Dal 2008 la Rete dei Festival opera nel settore della musica live creando connessioni e collaborazioni tra festival e rassegne di tutta Italia che danno spazio a migliaia di giovani artisti.

Obiettivi fondamentali

  • Promuovere il confronto per rafforzare insieme le singole potenzialità
  • Stimolare la circolarità degli artisti e delle esperienze
  • Coordinare le date degli eventi sul territorio per evitare sovrapposizioni tra iniziative simili
  • Creare momenti formativi per sostenere lo sviluppo delle nuove generazioni di musicisti e di operatori. Combattere, attraverso l’insegnamento, l’instabilità dell’ambiente e il pressapochismo di chi si improvvisa operatore del settore,

Enzo Mazza, Presidente SCF, ha commentato la firma dell’accordo: “La convenzione  rappresenta un segnale di speranza per il settore del live musicale in Italia, che attualmente sta attraversando serie difficoltà. Si tratta di una collaborazione che ci auspichiamo possa diventare simbolo della ripartenza.”