linkedin Ita  |  Eng

MENU

SCF a Milano Music Week 2021

17 novembre 2021

SCF propone, nell’ambito di Milano Music Week, due incontri di approfondimento il 25 e il 26 novembre.

Image

Come massimizzare le revenues del repertorio italiano utilizzato all’estero? Come SCF collabora con le collecting dei principali paesi? Quali sono i vantaggi della nuova piattaforma RDx che migliora tempestività e efficienza nella distribuzione dei diritti connessi?

Per rispondere a queste e ad altre domande, il 25 e il 26 novembre SCF propone due incontri di approfondimento con ospiti internazionali.

L'iniziativa si rivolge ai produttori discografici interessati a:

  • sfruttare gli accordi di collaborazione bilaterale che SCF ha sottoscritto con primarie collecting straniere
  • approfondire le più recenti modalità di condivisione armonizzata dei metadata nell'industria musicale globale.

1 Gestione collettiva del repertorio italiano utilizzato all’estero – Vantaggi per i produttori discografici

Giovedì  25 novembre dalle 15.15 alle 16

Due gli ospiti internazionali:

  • Simon De Koning (International Affairs – SENA) racconterà l'esperienza della collecting olandese SENA, il suo rapporto di collaborazione con SCF e l'utilizzo del repertorio italiano in Olanda.
  • Michael Whitehead (International Territories Manager in PPL) presenterà PPL e la sua esperienza professionale nella gestione di un team che raccoglie i proventi dei diritti connessi da 26 collecting societies in 14 paesi.

In rappresentanza di SCF: Ada Antonini, International Affairs e Carlo Tinuper, Responsabile catalogo musicale e rendiconti.

Moderatore: Paolo Spada.

2 Armonizzare i metadata e potenziare le revenues del produttore discografico attraverso la piattaforma RDX

Venerdì 26 novembre, dalle 14.15 alle 15

L’ospite internazionale Richard Gooch (Chief Technology Officer – IFPI) presenterà l’hub di interscambio dati RDX (Repertoire Data Exchange) nato dalla collaborazione tra IFPI e WIN che migliora tempestività, accuratezza e efficienza nella distribuzione dei diritti connessi.

In rappresentanza di SCF: Fabio Casamassima, Responsabile IT e Carlo Tinuper, Responsabile catalogo musicale e rendiconti.

Moderatore: Paolo Spada.

La piattaforma RDX è  utilizzata anche da SCF per:

  • scambiare i metadati di catalogo tra i produttori discografici e le società di collecting
  • offrire ripartizioni analitiche più precise grazie alla qualità dei dati
  • razionalizzare i processi
  • accedere più agevolmente in nuovi mercati
  • garantire maggiore trasparenza e velocità nella risoluzione dei conflitti tra registrazioni

SCF inoltre supporta la campagna internazionale Credits Due per la standardizzazione della raccolta del diritto.

Come partecipare

Apollo Milano ospiterà i due incontri in Via Giosuè Borsi, 9/2 (Milano). Per partecipare in presenza, registrati ai link:

Se preferisci seguire in live streaming gli eventi, collegati al sito di Milano Music Week 2021 oppure seguili dal nostro sito https://scfitalia.it/mmw

Informazioni:

SCF a Milano Music Week