MENU

Ita  |  Eng

SCF al Festival del podcasting

12 ottobre 2020

Mariano Fiorito è intervenuto alla tavola rotonda  “I diritti dei podcaster” organizzata nell’ambito del Festival del podcasting (Milano 9 - 10 ottobre).

SCF al Festival del podcasting

L’evento, nato nel 2016 per far incontrare la community italiana dei podcaster, è strutturato in:

  • conferenze dedicate a raccontare le esperienze dei podcaster italiani, le piattaforme e le strategie più efficaci
  • workshop per imparare le tecniche utilizzate dai podcaster professionisti
  • occasioni di incontro per confrontarsi e progettare insieme il futuro del podcasting in Italia.

Spotify, l’app di streaming che ha rivoluzionato il modo di ascoltare la musica, è lo sponsor principale.

La tavola rotonda

Oltre al direttore generale di SCF Mariano Fiorito hanno partecipato alla tavola rotonda “I diritti dei podcaster”  Andrea Micciché, Maila Sansaini e Gigio D’Ambrosio.

Nel suo intervento, Mariano Fiorito ha:

  • approfondito il ruolo di SCF, i diritti rappresentati, le utilizzazioni, la gestione collettiva
  • presentato i risvolti giuridici correlati all’uso del podcast (Podcast - produttore discografico: i diritti coinvolti)
  • fornito indicazioni per fare podcasting nel rispetto dei diritti connessi riconosciuti ai produttori fonografici e agli artisti.

La legislazione in materia ha ancora zone grigie che richiedono un intervento normativo in un settore, nato come prodotto di nicchia amatoriale, che oggi vede anche la presenza di importanti realtà come Amazon, Spotify, etc.