MENU

linkedin Ita  |  Eng

Tax credit musica per 2020

11 ottobre 2021

Fino al 29 ottobre le imprese che operano nel settore musicale e dello spettacolo possono presentare la domanda online presso la piattaforma FUSONLINE del Ministero della Cultura per usufruire del credito d’imposta per i costi sostenuti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020.

Image

In attuazione di quanto previsto dall’art. 9 del decreto del DI MIC-MEF n. 312 del 13 agosto 2021, recante disposizioni applicative del credito di imposta per la promozione della musica, nonché degli eventi di spettacolo dal vivo di portata minore di cui all’art. 7 del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre 2013, n. 212, a decorrere dal 30 settembre 2021 e sino al 29 ottobre 2021, le imprese che intendono usufruire del credito di imposta per i costi sostenuti dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020 possono presentare istanza di riconoscimento del beneficio fiscale.

La domanda dovrà essere presentata on line utilizzando, all’interno della piattaforma FUSONLINE, la modulistica per il riconoscimento del Tax credit Musica per la presentazione delle istanze relative alle opere commercializzate nell’anno 2020.

Ai sensi della norma sopra citata, le tipologie e le soglie massime di spesa eleggibile e la procedura per l'attribuzione del credito di imposta di cui all’articolo 7, comma 1, del decreto-legge n. 91 del 2013 relativamente alle spese riferibili all’anno 2020, sono disciplinate ai sensi di quanto disposto dal DM 2 dicembre 2014.

Per accedere all'agevolazione fiscale, i soggetti interessati devono:

  • essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata e di un dispositivo per la apposizione della firma digitale
  • attivare un account all’interno della piattaforma FUSONLINE, se non già attivato
  • registrare i dati del soggetto richiedente, se non già registrato su FUSONLINE.

 La presentazione della domanda potrà essere effettuata dalla sezione “Gestione domande” relativa al D.M. 2 dicembre 2014 – Tax credit musica.

La procedura richiede di scaricare il formulario, compilarlo in tutte le sue parti e ricaricarlo sulla piattaforma per l’invio della domanda, corredata di tutti gli allegati richiesti, firmata digitalmente.

Parallelamente all’invio della domanda online, sarà inoltre necessario consegnare il supporto fisico dell’opera oggetto della richiesta di beneficio, alla Direzione generale Cinema e audiovisivo:

  • a mezzo raccomandata A/R, indirizzata alla D.G. Cinema e audiovisivo - Sevizio I - Tax credit musica
  • oppure tramite consegna a mano, in busta chiusa, con indicazione “Allegato istanza credito di imposta, art. 7 comma 6, del D.L.91/2013- DM. 2/12/2014”.

 L’Ufficio responsabile del procedimento è il Servizio I della Direzione generale Cinema e audiovisivo.

Riferimenti normativi

  • Articolo 7, Decreto Legge n. 91-2013
  • Legge 22 novembre 2017, n. 175 - Art. 5, comma 3
  • Decreto ministeriale 2 dicembre 2014
  • Codici Tributo Tax Musica
  • DI MIC-MEF n. 312 del 13 agosto 2021